Giona

Giona

Giona è come un’ombra dai contorni sfocati, volutamente poco definiti.

Giona non ama parlare molto di sé, preferisce lasciare alle sue canzoni il compito di spiegare chi è, con tutte le sfumature e le possibili interpretazioni.

Perché Giona è un raccoglitore di storie, storie vissute sulla propria pelle e su quella delle persone che gli stanno o gli sono state attorno, storie che vengono assorbite e poi risputate fuori sotto forma di canzoni abrasive, staffilate di pochi minuti che non hanno bisogno di testi chilometrici ma di parole contate, dove le voci si fanno urla, le chitarre si gonfiano e si riverberano, i tamburi vengono pestati precisi.

Discografia
Links